logo
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat. Ut wisi enim ad minim veniam, quis nostrud exerci tation.
banner
About  Faq    Contact   Shop

Novità WineFashion – Cantina Paternoster

Novità WineFashion – Cantina Paternoster

Le etichette Paternoster disponibili in negozio.
Vulcanico, Sintesi, Giuv, Don Anselmo

La cantina

Qualche giorno fa, nell’esposizione della nostra enoteca di Udine si è aggiunta la cantina lucana Paternoster. Un’azienda dedicata alla vitivinicoltura del Vulture fin dagli anni Venti del secolo scorso, quando Anselmo Paternoster decise di iniziare a vendere le bottiglie di Aglianico che fino a quel momento l’azienda familiare produceva solo per consumo casalingo.

Iniziò così un’attività commerciale che oggi è giunta alla terza generazione, nel pieno rispetto della tradizione, del contesto storico e dell’ambiente circostante.
La produzione totale è limitata alle 150.000 bottiglie annue. Quantità che permette di mantenere uno standard qualitativo elevato e adatto a rappresentare la forza del Vulture.

Il simbolo di questo vulcano dimenticato è l’Aglianico. Col suo sapore potente parla dei cieli del Sud, del fumo di legna bruciata, della succosa uva che fermenta, delle grotte che custodiscono e cullano il vino.

Il fiore all’occhiello della produzione

Don Anselmo, Aglianico del Vulture DOC, prende il nome del fondatore e rappresenta il simbolo, le radici e la continuità della Famiglia Paternoster. In seguito alla vendemmia di fine ottobre, si procede con una classica vinificazione in rosso di uve diraspate. Si passa poi alla macerazione sulle bucce in acciaio per 15 giorni a 25/28 °C, durante i quali si effettuano periodici rimontaggi e follature.
La fermentazione avviene in botti grandi di rovere di slavonia per il 50% ed in barriques francesi per il restante 50%. A seguito dell’imbottigliamento, affina altri 12 mesi.
In degustazione si presenta con un colore rosso rubino profondo, quasi impenetrabile. Dal bouquet ampio e complesso, ha sapore asciutto e caldo che evidenzia grande struttura ed eleganza. Grazie alla lunghissima persistenza finale, si abbina con le carni rosse, e in particolare all’agnello, ma è ottimo anche come vino da conversazione.

Cosa ne pensiamo

Lo abbiamo scoperto grazie a Michele quando si era interessato degli Aglianici, vitigni di bacca nera poco diffusi e non molto conosciuti. Essendo un vero appassionato, quando si interessa ad una nuova tipologia di vino, non può fare a meno di comprare, degustare e poi stilare la classifica di quello che riesce a reperire. Diciamo che Paternoster ha vinto il primo premio nella sua classifica.
Questa cantina gli era anche stata consigliato da un enotecario circa 10 o 15 anni fa. La cosa bella è che Paternotester in tutto questo tempo ha mantenuto alta la qualità e ora riprovandolo dopo tanti anni si è riconfermato come TOP! Non abbiamo avuto dubbi, volevamo portarlo nella nostra enoteca di Udine e inserirlo nella nostra selezione per farvelo conoscere. Quindi se ti abbiamo incuriosito, passa a trovarci in negozio!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.